Venezia... - Carnevale di Venezia

Carnevale di Venezia 2018

Dal 03 Febbraio Al 13 Febbraio

Venezia…

Gen 20, 2012 by

Venezia è il capoluogo del Veneto e dell’omonima provincia. Il Comune di Venezia risulta essere il più esteso della regione (457,47 kmq) ed ha una popolazione di 309.250 abitanti. Venezia giace in una laguna collegata al Mare Adriatico da tre bocche di porto. La città si estende su oltre cento isole e si collega con la terraferma tramite 2 ponti translagunari.

Le principali attività produttive in terraferma sono l’industria metallurgica, chimica e petrolchimica di Porto Marghera, in lento ma inesorabile declino. La Stazione Marittima di Venezia, in costante sviluppo, offre un notevole indotto derivato dal trasporto di circa 500.000 passeggeri all’anno (crociere). Il maggiore centro urbano della terraferma veneziana si chiama Mestre ed appartiene allo stesso Comune.

Venezia è sede del Patriarcato e anche sede universitaria. In centro storico sono distribuite le facoltà di Ca’ Foscari: Economia, Lettere e Filosofia, Lingue e Letterature Straniere, Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali. In città si trova anche l’Università Iuav con le facoltà di Architettura, Design e Arti, Pianificazione del Territorio. Venezia rappresenta un grande punto di riferimento per l’arte e la cultura mondiale, tra gli eventi di grande rilievo segnaliamo La Biennale, La Mostra Internazionale del Cinema, il Premio Campiello. Il Casinò di Venezia è il centro della vita mondana.

La maggiore via d’acqua di Venezia è il Canal Grande, lungo oltre 3800 metri, con la sua tipica forma a “esse” rovesciata divide la città partendo da Piazzale Roma fino ad arrivare in Bacino San Marco. Degli studi hanno rivelato che anticamente potrebbe essere stato un alveo del fiume Brenta, in seguito deviato. Venezia fu divisa fin dai tempi antichi in sei sestieri, in ordine crescente di grandezza: Santa Croce, San Polo, San Marco, Dorso Duro, Cannaregio e Castello, quello maggiormente popolato.

Abbondonata da anni la piccola e media industria, la principale risorsa per Venezia viene rappresentata dal turismo che ha portato negli ultimi anni ad un continuo proliferare di hotel e bed and breakfast. La popolazione in centro storico raggiunse il suo apice nel ‘500 con circa 150.000 abitanti (seconda metropoli più popolata d’Europa dopo Londra). Gli abitanti nel secondo dopoguerra erano circa 130.000 mentre attualmente sono circa 60.000, in lenta ma costante diminuzione.
Durante l’estate viene particolarmente frequentato il centro balneare del Lido. Nelle maggiori isole del litorale veneziano risulta ancora attiva la pesca e la raccolta di bivalvi, nonchè la coltivazione di frutta e di ortaggi.

Ai tempi della Repubblica di Venezia erano aperte al culto oltre cento chiese. Al giorno d’oggi una gran parte di esse ha chiuso, molti campanili sono stati abbattutti, specialmente nell’ottocento. La formazione musicale viene garantita dal Conservatorio Benedetto Marcello. In città esistono numerosi musei civici e collezioni d’arte private come la Galleria Franchetti presso la Ca’ d’Oro o la Peggy Guggenheim Collection (Palazzo Venier dei Leoni).

 

Tra i problemi più gravi che deve affrontare Venezia segnaliamo le alte maree (acqua alta) e lo sprofondamento. In realtà quest’ultimo problema fu risolto anni fa chiudendo i pozzi artesiani disseminati in terraferma e le piattaforme di estrazione gas presenti a qualche chilometro di distanza nell’Alto Adriatico. Venezia ora non si abbassa più ma il livello del mare si innalza a causa dell’aumento globale della temperatura che scioglie i Poli ed i ghiacciai. Recenti studi hanno messo in evidenza come negli ultimi 100 anni il livello medio del mare si sia innalzato di 30 centimetri. A questo problema non ci sarà rimedio senza un intervento a livello mondiale. Viene stimato che per la fine del XXI secolo Venezia, come gran parte della Pianura Padana, sarà completamente sommersa dalle acque.

The following two tabs change content below.

Condividi sui Social Network

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Maschera Carnevale di Venezia Maschera Carnevale di Venezia
x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.